Il mio grido è come un tuono

Mildred D. Taylor

Salani, 2022

La vita non è semplice, in una piccola cittadina del Mississippi, se sono gli anni Trenta e la tua pelle è nera. Lo sanno bene Cassie Logan e i suoi fratelli, che tutte le mattine devono farsi un’ora a piedi per raggiungere la scuola, schivando l’autobus dei ragazzi bianchi che li schizza di fango mentre sfreccia veloce sulla strada. E una volta arrivati in classe, i soli libri che possono sperare di usare sono quelli logori, scartati dalle scuole dei bianchi; al negozio vengono serviti per ultimi, e se protestano nessuno li difende. Ogni giorno è una continua lotta contro le umiliazioni e i soprusi, e quando cala il sole voci terribili sugli “uomini della notte” turbano il sonno di Cassie e dei suoi fratelli. La situazione precipita quando la mamma viene licenziata e i loro preziosi terreni, fonte di indipendenza e libertà, vengono messi in serio pericolo. Ma la famiglia Logan è coraggiosa, e il loro cuore è grande: non si arrenderanno finché non verrà fatta giustizia.

TEMI SOCIALI

Livello di difficoltà: LARGE

Se vuoi leggere il libro, puoi prenotarlo su OPAC cliccando qui: Il mio grido è come un tuono

Oppure prenota la tua copia digitale su MLOL: Il mio grido è come un tuono