Tutti per uno

Enrico Franceschini

De Agostini, 2022

Dalla penna di un grande giornalista, un viaggio in Europa per raccontare ai ragazzi il continente più bello del mondo e le sue opportunità. L’Europa è uno scrigno di tesori da scoprire. Sapevate che la Finlandia è il paese più felice del mondo e che in Estonia c’è un’isola dove comandano le donne? Avreste immaginato che la spiaggia migliore per fare surf non è in California, bensì in Portogallo, e che in Spagna sanno estrarre elettricità dalle arance? Per stile di vita, diritti e creatività, il nostro continente non è secondo a nessuno, ed è questo il momento per le nuove generazioni di rendersene conto, sviluppando, accanto a quella nazionale, una coscienza veramente europea. Ma riuscirci deve essere un piacere, non un dovere: dell’Europa bisogna innanzitutto innamorarsi, comprendendo quanto è bella, unica, carica di opportunità. Con le storie contenute in questo libro, Enrico Franceschini propone un corso di educazione civica in movimento: un viaggio alla scoperta dei valori e delle risorse europee, sinonimo di libertà, democrazia, multiculturalità, con radici che arrivano agli albori della civiltà occidentale e un futuro pieno di promesse. Il giornalista con la valigia pronta svela personaggi e caratteristiche del luogo in cui si vive meglio sulla faccia della terra, per dimostrare che, come dice il proverbio, l’unione fa la forza. Perché oggi più che mai, dopo la tempesta della pandemia, gli europei hanno l’occasione di adottare il motto dei tre moschettieri: tutti per uno, uno per tutti.

DIVULGAZIONE

Livello di difficoltà: LARGE

Se vuoi leggere il libro, puoi prenotarlo su OPAC cliccando qui: Tutti per uno

Oppure prenota la tua copia digitale su MLOL: Tutti per uno